PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Mombaroccio, minaccia di morte l’ex-moglie: 50enne agli arresti domiciliari

L'uomo ha diffuso su Youtube un filmato nel quale dichiarava di voler fare del male alla donna

804 Letture
commenti
Stalking, violenza sulle donne

Un 50enne di Mombaroccio è stato tratto in arresto dai Carabinieri dopo aver diffuso un filmato nel quale minacciava di morte l’ex-moglie.

Il protagonista della vicenda non avrebbe mai accettato la fine della relazione con la donna, la quale sarebbe stata a lungo perseguitata con appostamenti, telefonate e minacce di vario genere. Infine, nella serata di domenica 8 maggio, l’uomo si è ripreso mentre brandiva una mazza di baseball, con cui ha minacciato di spaccare la testa dell’ex-coniuge: egli ha poi postato il video su Youtube e lo ha inoltrato alla donna.

Quando quest’ultima si è rivolta alle forze dell’ordine per segnalare l’accaduto, è quindi scattato il Codice Rosso per salvaguardare la sua incolumità. Il 50enne è stato destinato agli arresti domiciliari con l’obbligo di indossare il braccialetto elettronico.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!