PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Pesaro, 24enne finisce in carcere dopo aver baciato una ragazzina di 11 anni

L'uomo è accusato di violenza sessuale su minore

951 Letture
commenti
Auto dei Carabinieri, gazzella, 112

Un 24enne originario del Gambia è stato arrestato a Pesaro nella giornata di martedì 17 maggio per aver baciato in bocca una bambina di 11 anni.

L’episodio avrebbe avuto luogo nel primo pomeriggio in via Rossi. La ragazzina stava passeggiando in compagnia di una sua amica quando sarebbe stata avvicinata dal giovane, il quale l’avrebbe baciata senza alcun preavviso: la piccola è fortunatamente riuscita a divincolarsi e a fare ritorno a casa, dove ha subito raccontato tutto a sua madre.

Grazie alla descrizione da lei fornita, i Carabinieri sono stati in grado di rintracciare l’aggressore nei pressi della stazione ferroviaria di Pesaro. Il 24enne è stato arrestato per violenza sessuale su minore, venendo poi condotto nel carcere di Villa Fastiggi. Il suo fermo è stato convalidato dal giudice del Tribunale di Pesaro.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!