PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Sottrae illecitamente acqua da un invaso di Montelabbate, denunciato

La scoperta è stata fatta dai Carabinieri Forestali

485 Letture
commenti
acqua, risorse idriche

Nel corso dei controlli effettuati nel territorio comunale di Montelabbate, i Carabinieri Forestali del comando pesarese hanno accertato la presenza di una pompa a motore che attingeva illecitamente acqua da un vicino invaso.

La scoperta è stata fatta nella giornata di lunedì 4 luglio presso il Fosso delle serre, affluente del torrente Apsa. L’acqua, raccolta senza alcuna autorizzazione, sarebbe poi stata dirottata per l’irrigazione di alcuni appezzamenti di terreno.

Il comportamento scorretto del proprietario della pompa, soprattutto in un periodo contrassegnato dalla siccità e dalla scarsità di risorse idriche, costerà al responsabile una sanzione amministrativa fino a un massimo di 4.000 euro.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!