PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Spaccio di eroina, pusher di 48 anni arrestato dai Carabinieri a Cagli

L'uomo è stato sorpreso con 8 grammi di droga

745 Letture
commenti
arresto dei Carabinieri, 112, manette

Nel corso degli ultimi giorni, i Carabinieri del comando di Cagli hanno tratto in arresto un 48enne del posto per il reato di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

Il pusher è stato notato mentre si trovava in compagnia di una donna nei pressi di un bar del centro storico cittadino. Alla vista delle forze dell’ordine, i due si sono fiondati all’interno del pubblico esercizio: i militari li hanno quindi seguiti e perquisiti, trovando addosso al 48enne un involucro contenente all’incirca un grammo di eroina.

Un’ulteriore perquisizione è stata quindi disposta a carico dell’abitazione dell’uomo. Qui i Carabinieri hanno scoperto altri 7 grammi di eroina, in aggiunta al materiale necessario alla pesatura e al confezionamento della droga. A seguito dell’arresto, nei confronti del 48enne è stato decretato l’obbligo di firma giornaliero.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!