PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Pesaro, 45enne osimano in manette per spaccio di sostanze stupefacenti

La Polizia lo ha trovato in possesso di quasi 60 grammi tra cocaina e hashish

770 Letture
commenti
Arresto, manette

La Polizia di Stato di Pesaro, nel corso dei controlli condotti nelle primissime ore della mattinata di domenica 21 agosto, ha arrestato un 45enne di nazionalità italiana sorpreso in possesso di una vasta quantità di stupefacenti.

A finire in manette è stato un soggetto di origini nigeriane residente a Osimo, fermato intorno alle ore 4.00 mentre si trovava lungo viale Napoli in compagnia di due pregiudicati provenienti dal Gambia.

Quest’ultimi sono risultati “puliti”, mentre gli accertamenti disposti a carico del 45enne hanno permesso agli agenti di recuperare alcuni grammi tra hashish e cocaina. In seguito alla perquisizione della sua vettura sono saltati fuori complessivamente 50 grammi di hashish e 8 grammi di cocaina, motivo per cui l’uomo è stato tratto in arresto con l’accusa di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. Per l’osimano, non nuovo a simili vicende, sono stati disposti gli arresti domiciliari.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!