PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Rissa sul lungomare di Pesaro, arrestate due persone dai Carabinieri

Vi avrebbero preso parte almeno quindici individui, poi scappati all'arrivo delle forze dell'ordine

569 Letture
commenti
Arresto, manette

Nella notte tra sabato 10 e domenica 11 settembre, i Carabinieri hanno tratto in arresto due persone che, poco prima, avevano preso parte a una rissa scoppiata nei pressi del lungomare di Pesaro.

L’episodio ha avuto luogo a notte fonda, poco prima delle ore 3.00. Una volta usciti da un locale della zona, una quindicina di individui ha iniziato a picchiarsi lungo viale Napoli: il parapiglia ha attirato l’attenzione di due carabinieri in borghese, i quali sono stati aggrediti quando hanno tentato di porre fine alla lite.

Sul posto sono dunque accorse altre pattuglie delle forze dell’ordine. Al loro arrivo, gran parte dei presenti è scappata facendo perdere le proprie tracce, a eccezione di una 23enne e di un 30enne, che hanno continuato imperterriti a insultare i Carabinieri. Per loro è scattato l’arresto per rissa e resistenza a pubblico ufficiale. I due militari aggrediti avrebbero riportato ferite guaribili nel corso di una manciata di giorni.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!