PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Previsto lo sbarco al porto di Pesaro di una nave carica di migranti

Il sindaco Ricci: "Abbiamo messo a disposizione la nostra struttura e la macchina della Protezione Civile si è messa in moto"

1.369 Letture
commenti
Accoglienza in Italia e in Europa dei migranti sui barconi che rischiano la vita

«Nei prossimi giorni arriverà al porto di Pesaro un’imbarcazione ONG con a bordo profughi, tra questi molti bambini. Siamo pronti a fare la nostra parte per garantire la migliore accoglienza possibile». Ad annunciarlo è il sindaco Matteo Ricci, al termine del Comitato di Sicurezza che si è svolto questa mattina in Prefettura.

«Abbiamo messo a disposizione la nostra struttura e la macchina della Protezione Civile si è messa in moto. Gli incontri operativi proseguiranno nelle prossime ore, per garantire un’accoglienza adeguata». A bordo dell’imbarcazione ci sono sicuramente 35 minori, ai quali potrebbero aggiungersi altri 65 adulti «il numero potrebbe crescere e arrivare a 100, perché sono in atto altri salvataggi».

Poi continua: «Da sindaco e da essere umano mi chiedo se sia normale che l’imbarcazione, ora davanti alla costa libica, debba fare oltre 2000 chilometri per raggiungere il porto di Pesaro. Che senso ha tenerli in questa imbarcazione per giorni? Che meccanismo ha messo in atto il governo, dal punto di vista della ragionevolezza, umano e del buon senso? Crediamo nell’accoglienza diffusa e faremo la nostra parte fino in fondo, ma credo che questo meccanismo sia disumano e non va incontro alle esigenze di salvataggio perché rende ancora più difficile la vita di poveri disperati».

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!