PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

LeBron James, dal debutto da 25 punti al record di miglior realizzatore della storia NBA

La commozione durante il discorso. Poi un altro canestro. Playoff distanti, ma il Re rimane a caccia di nuovi traguardi

2.532 Letture
commenti
basket, pallacanestro

Alla Crypto Arena di Los Angeles LeBron James ha fatto ancora una volta la storia, superando il record di 38.387 punti in carriera stabilito da Kareem Abdul-Jabbar nella NBA. Il canestro decisivo, un tiro in sospensione da 2 punti, è stato segnato nel terzo quarto della partita contro gli Oklahoma City Thunder e ha interrotto la gara per circa dieci minuti, come previsto dal protocollo della Lega in caso di record.

La commozione durante il discorso. Poi un altro canestro

Un momento storico, reso ancora più significativo dalla presenza dello stesso Abdul-Jabbar, a sua volta ex leggenda dei Lakers, che ha consegnato il pallone del canestro record a James e ha assistito a un breve discorso di ringraziamento del nuovoRe del basket. Oltre all’ex cestista statunitense, anche la famiglia di LeBron e il commissario della NBA Adam Silver sono scesi in campo per festeggiare insieme al campione.

38 anni compiuti lo scorso dicembre, James sembra determinato a continuare a migliorare e a lasciare ancora altre impronte nella storia di questo sport. Durante il discorso di ringraziamento, lui, visibilmente commosso, ha dichiarato che non avrebbe potuto immaginare un modo più perfetto per celebrare un traguardo così importante. Poi ha ripreso la partita, segnando altri 2 punti su canestro e arrivando così a quota 38.390.

Un debutto da 25 punti. Nel 2005-2006 la stagione record

James, che tra i primati fuori dal parquet vanta anche quello di essere il quinto personaggio sportivo più seguito sui social network e si ritrova, preceduto da Johnny Depp, quindicesimo nella classifica delle celebrità mondiali più associate alle fake news, ha impiegato 1.410 partite, quasi vent’anni, per superare Abdul-Jabbar, che ha disputato 1.560 partite, anche lui in un ventennio. La differenza sta nel fatto che Abdul-Jabbar giocava in un’epoca in cui il basket era uno sport diverso da quello attuale, tanto da fargli segnare un solo canestro da 3 punti in carriera rispetto ai 2.233 di James.

Ma questo record è solo l’ultimo di una lunga serie in una carriera vincente e longeva, che comprende 4 titoli NBA, 2 medaglie d’oro olimpiche e una media di 27 punti a partita. James è stato un fattore costante nella NBA sin dal suo esordio nel 2003 quando realizzò 25 punti nella sua prima partita con i Cleveland Cavaliers contro i Sacramento Kings. Da allora ha mantenuto una media di 25 punti per 19 stagioni consecutive, tra queste un’annata da 31,4 punti a partita nel 2005-2006, sempre con la maglia di Cleveland.

Playoff distanti, ma il Re rimane a caccia di nuovi traguardi

E non è finita qui. LeBron ha segnato almeno 10 punti in 1.139 partite consecutive, almeno 20 punti in 1.172 partite e vanta un record personale di 61 punti segnati in una sola gara. Numeri che inevitabilmente si sono riversati al botteghino. La recente attesa per il record di James ha fatto aumentare i prezzi dei biglietti per le partite dei Lakers, con un posto a bordo campo che è arrivato a costare più di 70mila dollari.

Nonostante il record storico, i Lakers sono stati sconfitti 133-130 da Oklahoma, subendo la loro seconda sconfitta consecutiva e la trentesima in 55 partite giocate nella stagione regolare. Un ko che li porta sempre più lontani dalla qualificazione ai playoff, un obiettivo che era stato già mancato l’anno scorso. Ma c’è ancora speranza per la risalita, soprattutto avendo in rosa un Re, ancora a caccia di record e traguardi.

Redazione Pesaro Notizie
Pubblicato Venerdì 24 febbraio, 2023 
alle ore 14:27
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!