PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Delitto shock a Pesaro, uomo ucciso al lungomare con sette colpi di pistola

1.443 Letture
commenti

Delitto shock a Pesaro nella notte tra lunedì 3 e martedì 4 giugno 2013.


Un uomo, Andrea Ferri, 51 anni, è stato ucciso da sconosciuti (si pensa a due persone, ma il killer potrebbe anche essere stato soltanto uno) in via Paterni, nei pressi del lungomare.

Il delitto è avvenuto attorno all’1-2 di notte: la vittima – un benzinaio titolare di tre distributori in città – stava rientrando nella sua auto (una Bmw) parcheggiata nella via, quando è stata raggiunta da sette colpi di pistola calibro 7.65 sparati dal killer: Andrea Ferri, colpito due volte al torace ed alla testa, è crollato sul marciapiede mentre gli assassini sarebbero scappati conla Bmw, poi abbandonata poche centinaia di metri più avanti.

Sul fatto indagano i Carabinieri di Pesaro, che per il momento non escludono alcuna ipotesi, compresa quella del delitto legato e motivi passionali.

di Andrea Pongetti

Redazione Pesaro Notizie
Pubblicato Martedì 4 giugno, 2013 
alle ore 9:33
Tags
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!