PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Pesaro, 29enne patteggia una condanna a sei mesi per spaccio di eroina

Il fatto risale allo scorso mese di aprile

1.634 Letture
commenti
tribunale, giudici, sentenza, giustizia, processo

Un cittadino nigeriano di 29 anni ha patteggiato una condanna a sei mesi di reclusione, maturata per essere stato fermato al parco Miralfiore di Pesaro con una discreta quantità di eroina.

L’arresto risale allo scorso mese di aprile, quando il giovane era stato fermato per un controllo dalla Polizia di Stato, venendo trovato in possesso di 4,5 grammi di eroina, nascosti all’interno di un pacchetto di sigarette.

L’uomo, tratto in arresto per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio, è così finito davanti al giudice del Tribunale di Pesaro, per poi patteggiare una condanna a sei mesi. Egli era già finito nei guai con la legge alcuni mesi or sono, quando era stato denunciato per un furto commesso a Ferrara.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!