PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Il Plauso della Città alle atlete della Vis Pesaro Femminile

Le sportive hanno conquistato la Coppa Italia Regionale, ottenendo inoltre la promozione in serie C

2.109 Letture
commenti
Vis Pesaro femminile ricevuta in Comune

Consegnato il Plauso della Città alla Vis Pesaro Femminile per la promozione in Serie C e la prestigiosa vittoria della Coppa Italia Fase Regionale. «Congratulazioni, siete talentuose e non mollate mai. Due qualità fondamentali nella vita e nello sport», hanno commentato il sindaco Matteo Ricci e l’assessore allo Sport Mila Della Dora, che questa mattina hanno ricevuto la società in sala Rossa.

«È stata una stagione straordinaria frutto dell’investimento fatto dalla società e dal presidente Bosco sul calcio femminile. Il fatto che la Vis Pesaro stia investendo molto sui giovani e sul settore femminile è un segno di modernità», hanno detto.

Le motivazioni del Plauso: “Con grande impegno e passione ha affrontato e vinto il campionato d’eccellenza venendo promossa in Serie C. Risultato che si aggiunge alla prestigiosa vittoria della Coppa Italia Fase Regionale, onorando in tutte e due le competizioni il nome della Pesaro sportiva”.

Poi il sindaco è intervenuto sugli impianti sportivi, ricordando il project financing di Villa Fastiggi: «il nuovo campo che verrà realizzato al Benelli, l’abbattimento della vecchia tribuna con la nuova costruzione che tra le altre cose comprenderà anche laboratori e una farmacia comunale». Poi, conclude: «Se ci fosse qualche imprenditore in più potremmo avere risultati migliori per la prima squadra maschile».

Il presidente Bosco: «Ringrazio l’Amministrazione comunale per il sostegno e il solido rapporto di collaborazione. Le ragazze sono state straordinarie, sempre forza Vis». Alberto Cavoli, responsabile del settore femminile «Molto orgoglioso di queste ragazze. Ora serve una mano anche da parte degli imprenditori pesaresi, per far sì che la stella che è nata rimanga lassù dove merita».

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!