PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Truffa alle compagnie assicuratrici, denunciati in 21 nel pesarese

1.579 Letture
commenti

Traffico, auto, RCA, macchineGrazie a falsa documentazione (passaggio di proprietà, carta di circolazione, patente di guida, carta di identità) erano riuscite a mettere in piedi un’autentica truffa alle compagnie assicuratrici pagando premi molto più bassi del dovuto. Per questa frode sono finite nei guai 21 persone, originarie della Campania, che si erano trasferite in provincia di Pesaro-Urbino e che avevano stipulato contratti assicurativi con un’agenzia di Pesaro.


Proprio attraverso i falsi documenti – come verificato dalla Polizia, è emerso che i veicoli assicurati con un premio molto basso erano intestati a residenti napoletani e dei dintorni. La provincia di Napoli è appunto – proprio a causa dei numerosi furti e incidenti – caratterizzata da un alto rischio assicurativo. Avrebbero dovuto pagare fino al 600% in più rispetto a quanto versato nel pesarese e per questa truffa sono stati denunciati in 21.

Carlo Leone
Pubblicato Mercoledì 2 ottobre, 2013 
alle ore 18:18
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!