PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Colli al Metauro, lite tra due giovani degenera in un accoltellamento

L'aggressore è stato arrestato per tentato omicidio

1.831 Letture
commenti
Arresto, manette

Grave fatto di sangue nel territorio di Colli al Metauro alle prime luci dell’alba di martedì 13 giugno: un’accesa discussione tra due giovani è infatti sfociata in un accoltellamento.

Il fatto si è verificato intorno alle ore 5.00 nel piazzale antistante un supermercato, in località Villanova. Per motivi non ancora ben chiariti, un ragazzo di origini albanesi avrebbe sferrato due coltellate a un giovane originario del Marocco: quest’ultimo, ferito al petto e all’addome, ha riportato la perforazione di un polmone.

Dopo l’allarme lanciato da alcuni passanti, il ferito è stato trasportato d’urgenza all’ospedale di Pesaro, dove si trova tutt’ora ricoverato in condizioni gravi ma non tali da far temere per la sua vita. Per il suo aggressore sono invece scattate le manette da parte dei Carabinieri con l’accusa di tentato omicidio.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!