PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Aperto il processo a Pesaro per l’omicidio di Andrea Ferri

1.451 Letture
commenti

I due killer di Pesaro: Donald Sabanov e Karim BariSi è aperto venerdì 2 maggio il processo a Pesaro per l’omicidio di Andrea Ferri, il titolare del distributore di benzina ucciso da due malviventi con cinque colpi di pistola il 3 giugno 2013.



All’udienza preliminare il clima si è subito surriscaldato con tensione e grida da parte dei dipendenti di Ferri contro i due imputati: Donald Sabanov – 25enne macedone residente a Trasanni di Urbino, dipendente prediletto della vittima – e Karim Bari – 23 anni, italiano di origini marocchine, calciatore in una squadra dilettantistica – nella cui abitazione è stata ritrovata la pistola calibro 7.65 utilizzata nel delitto.

I due rischiano l’ergastolo per omicidio aggravato dopo un tentato furto proprio ai danni del gestore di distributori di carburanti, a cui volevano sottrarre circa 17mila euro.

LEGGI ANCHE:
Delitto shock a Pesaro, uomo ucciso al lungomare con sette colpi di pistola

Pesaro, arrestati i due colpevoli dell’omicidio di Andrea Ferri

di Carlo Leone

Redazione Pesaro Notizie
Pubblicato Venerdì 2 maggio, 2014 
alle ore 16:46
Tags
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!