PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Aggressione Lucia Annibali: Luca Varani tenta il suicidio in carcere

Condizioni non gravi per l'uomo visitato anche da uno psichiatra

3.103 Letture
commenti

Luca VaraniHa tentato il suicidio in carcere l’avvocato Luca Varani, condannato dal tribunale pesarese a 20 di reclusione per l’aggressione con l’acido al volto della sua ex fidanzata Lucia Annibali. Nella giornata del 20 maggio il tentativo di togliersi la vita appendendosi con un lenzuolo alle sbarre della finestra della sua cella nel carcere di Castrogno (Teramo).


Luca Varani si trova in infermeria ma le sue condizioni di salute non sono gravi: è la condizione psicologica invece a destare preoccupazione. Proprio nei giorni scorsi, il legale Roberto Brunetti, dopo averlo trovato “molto provato” dalla reclusione, aveva chiesto e ottenuto la visita di uno psichiatra da Bologna all’interno del carcere teramano.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!