PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Domenica 8 ottobre debutta il nuovo spazio “Famiglia Fermignano”

Un contenitore per incontri e laboratori dedicati alle famiglie dove promuovere la partecipazione attiva e la riscoperta della socialità

famiglia, società, integrazione, servizi sociali

Un luogo ed uno spazio di incontro e confronto, aperto a tutta la comunità. Un ‘contenitore’ per permettere alla popolazione fermignanese e alle famiglie di riscoprire una dimensione sociale fatta di vicinanza, solidarietà, attenzione per il prossimo. Prende ufficialmente vita il nuovo progetto frutta della collaborazione tra Comune di Fermignano, la società cooperativa sociale ‘Il Gesto’ e l’associazione ‘Nasce una mamma’ di Vallefoglia.

“Famiglia Fermignano” si propone di essere punto di riferimento e quindi, di offrire il proprio contributo alla diffusione dei valori di condivisione e solidarietà, promuovendo la partecipazione attiva delle famiglie e mettendo in rete strutture e servizi che possano offrire supporto e socialità. Secondo l’assessora ai Servizi alla persona, Monica Scaramucci, questo progetto “rappresenta un importante punto di partenza. È compito fondamentale di una amministrazione comunale rivolgere lo sguardo verso le tutte quelle famiglie che hanno scelto di vivere nel nostro territorio, che con coraggio e forza di volontà ogni giorno fanno i conti con un welfare che non sempre le agevola”; “di ciò ne siamo consapevoli”, dichiara l’assessora, “pertanto il nostro principale obiettivo è quello di fornire a genitori, e non solo, supporto, momenti di aggregazione, di ascolto e di condivisione affinché ciascuno si senta protagonista e nessuno venga lasciato solo. Crediamo che sentirsi parte attiva di una comunità passi anche attraverso momenti come questi“.

Un cammino che comincerà domenica 8 ottobre, a partire dalle 10, presso la Sala P.T. di via G. Carducci (Palazzo della Biblioteca) di Fermignano, d’ora in avanti sede del nuovo spazio comunitario. Sarà l’occasione per illustrare le caratteristiche del progetto e le attività in programma, gettare le basi per un momento di ascolto dedicato alle esigenze e alle problematiche delle famiglie che popolano il territorio, festeggiando poi con una ricca colazione offerta dallo staff di “Famiglia Fermignano”.

Le attività del centro entreranno nel vivo già a partire dal mese di ottobre con quattro incontri aperti che affronteranno le seguenti tematiche: “I capricci dei bambini. Sono davvero capricci?” (10 ottobre dalle 16.30); “Contatto e primi giorni: vizio o pregiudizio?” (17 ottobre dalle 10); “Tutti a tavola! Abitudini e menù in famiglia, rispettando le esigenze di tutti” (24/10 dalle 16.30); “Cicatrici della nascita: prendersi cura della pelle e del cuore dopo il parto”. Le iniziative proseguiranno quindi nel mese di novembre con incontri aperti e laboratori.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!