PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Caso Annibali, la difesa di Varani chiede i domiciliari in cura

3.014 Letture
commenti

Luca VaraniUn finto tentato suicidio per poter evitare il carcere. Questa l’ipotesi del legale di Lucia Annibali, l’avvocatessa pesarese sfigurata con l’acido, in merito a quanto sostenuto dalla difesa di Luca Varani.


Quest’ultimo, condannato a 20 anniper essere stato riconosciuto come il mandante dell’aggressione alla sua ex fidanzata, ha chiesto tramite il proprio avvocato di essere preso in cura presso una struttura idonea a Riolo Terme, dove sconterebbe gli arresti domiciliari.

L’avvocato invece della donna ha presentato un‘istanza di rigetto, sostenendo che il tentativo di suicidio dell’uomo sarebbe stato una messinscena.
Il gip di Pesaro deciderà entro pochi giorni.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!