PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Fermignano, titolare di un supermercato investito e preso a martellate

L'episodio si è consumato nelle prime ore della mattinata di lunedì 16 ottobre: indagini in corso

1.374 Letture
commenti
Fermignano

Choc a Fermignano per la brutale aggressione andata in scena nelle prime ore della mattinata di lunedì 16 ottobre.

Intorno alle ore 6.30, il titolare del punto vendita Conad situato in via Benedetto Croce avrebbe rischiato di essere investito da un’automobile che procedeva a velocità sostenuta. Al termine di un breve diverbio, il conducente del mezzo ha fatto inversione e lo ha centrato in pieno, per poi scendere dalla vettura e iniziare a colpirlo ripetutamente con un martello.

Per porre fine all’aggressione è stato fondamentale l’intervento di un addetto alla nettezza urbana, il cui arrivo ha spinto l’automobilista alla fuga. In corso le indagini delle forze dell’ordine al fine di accertare l’identità del responsabile. Per il titolare del supermercato, soccorso sul posto dai sanitari del 118, si è reso necessario il trasporto all’ospedale di Urbino.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!