PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Urbino, il Comune sottoscrive il contratto collettivo economico con i sindacati

Si tratta del primo Comune in tutta la Provincia

2.975 Letture
commenti
Firma a Urbino del contratto collettivo economico

Intesa tra l’Amministrazione Comunale e le parti sociali. Il Comune di Urbino è stato il primo della Provincia ad aver sottoscritto il contratto collettivo normativo di valenza triennale e il contratto economico per il 2023.

Il tavolo della delegazione trattante, che si è riunito martedì scorso, ha portato alla firma del contratto economico, che regola le somme dei vari istituti del salario accessorio quali: l’indennità di reperibilità, di turno, di condizioni lavoro, nonché i vari incentivi economici previsti dal fondo di produttività destinato al personale dipendente.

A settembre è arrivata, sempre dopo un iter molto breve, la sottoscrizione del contratto normativo triennale, che stabilisce i criteri per la definizione dei vari istituti contrattuali e, in particolare, per l’attribuzione del salario accessorio.

Il risultato è il frutto di una sinergia proficua tra l’Amministrazione Comunale, rappresentata dal Segretario Comunale Michele Cancellieri e dal Dirigente Unico Marco Feduzzi, l’Ufficio del Personale, rappresentato dal responsabile Ornella Valentini e dal funzionario Sandra Cangiotti e le parti sindacali, rappresentate dalla Rsu aziendale e dai referenti delle sigle sindacali territoriali Cgil, Cisl, Uil e Diccap.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!