PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Presentati ufficialmente gli eventi natalizi in programma a Fano

A dare il via alle celebrazioni sarà l'accensione dell'albero in piazza XX Settembre: appuntamento il 26 novembre

1.015 Letture
commenti
Natale in piazza a Fano

Un ‘Natale Più’ perché, durante il periodo natalizio, Fano sarà ancora più bella, ancora più accogliente e ancora più dolce. E’ stato presento questa mattina dal sindaco Massimo Seri e dall’assessore al Turismo Etienn Lucarelli il il programma delle attività natalizie che prenderanno il via il 26 novembre con l’accensione dell’albero in Piazza XX settembre. Magia, cultura, divertimento per celebrare il periodo più bello dell’anno nella Città della Fortuna. L’organizzazione è stata affidata alla Pro Loco Fanum Fortunae che si occuperà della gestione e di tutto quello che riguarda le attività.

“Un percorso di crescita che dal 2014 ad oggi, ha visto Fano caratterizzarsi in modo intuitivo e suggestivo per la proposta del periodo natalizio – osserva Seri -. Vi invito a guardare una foto del programma del 2014 e vedere invece quello che verrà fatto nel 2023. A distanza di 10 anni è lampante il salto in avanti che abbiamo fatto. Il merito va ricercato nella sinergia con le numerose associazioni che hanno collaborato e si sono messe in gioco”.

“Quello che abbiamo preparato è un progetto partecipato e innovativo – afferma l’assessore al Turismo Lucarelli -. Sono due gli elementi differenzianti: la struttura e l’allestimento. Torneremo ad illuminare tutto il centro storico, caratterizzeremo il Pincio e renderemo Piazza XX Settembre la location che ospiterà principali manifestazioni. La grande novità sarà il Light Design allestito nell’ex Chiesa di San Francesco per un effetto scenografico davvero impattante e capace di offrire un’emozione magica. Si parte dal 26 novembre con l’accensione dell’albero in Piazza XX settembre e si proseguirà fino al 7 gennaio. Un Natale che avrà tutte le capacità per offrire momenti magici”.

“Continuiamo a rendere questo progetto ancora più ambizioso e articolato – precisa Giacomo Grandicelli, presidente della Pro Loco Fanum Fortunae -. L’albero che verrà posizionato in Piazza XX settembre sarà tutto fanese, le luminarie torneranno ad essere estese a tutto il perimetro del centro per trasmettere un messaggio caldo e di accoglienza. Il Pincio si caratterizzerà ancora come salotto dolce con tantissimi stand per tutti i gusti e verrà confermata la pista del ghiaccio che andrà, come lo scorso anno, ad occupare parzialmente il parcheggione, in Piazza XXIV maggio vicino alla Rocca Malatestiana. Un ringraziamento lo rivolgo a tutti coloro che hanno aderito a questo progetto per un bellissimo lavoro di squadra”.

Da non perdere Fano Jazz Winter con i concerti che dal 3 al 30 dicembre dai balconi della città regaleranno musica e folclore a tutti i partecipanti. Il 31 dicembre tutti in Piazza per un brindisi insieme, mentre al Cinema Politeama lo spettacolo del San Costanzo Show dalle 22 alle 2 di notte a intervalli.

Grande spazio alla cultura con l’apertura dei luoghi museali della città “proprio per mettere l’accento sul nostro patrimonio – osserva l’assessora alla Cultura Cora Fattori -, così da farlo vivere a turisti e cittadini per un’esperienza immersiva. Grande protagonista sarà la mostra sul Perugino dal titolo “Primus Pictor in Orbe” che verrà inaugurata a dicembre al Museo del Palazzo Malatestiano”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!