PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Taglio del nastro a Pesaro per i nuovi laboratori dell’alberghiero “Santa Marta”

Frutto di un investimento di 450 mila euro

2.684 Letture
commenti
Inaugurazione dei nuovi laboratori dell'istituto alberghiero "Santa Marta" di Pesaro

Inaugurati i nuovi laboratori dell’Istituto alberghiero Santa Marta. Operazione da 450mila euro tra fondi Pnrr intercettati dalla scuola e lavori aggiuntivi condotti e finanziati dalla Provincia. Le risorse provenienti dal Piano nazionale di ripresa e resilienza hanno consentito il rifacimento dei laboratori cucina, della pavimentazione della sala ristorante e del bar.

L’intervento dell’Ente di via Gramsci ha permesso il rifacimento dell’impianto di riscaldamento e condizionamento della sala ristorante, con l’installazione di nuovi corpi scaldanti e del sistema a pompa di calore. «Azione significativa per un istituto che continua ad essere all’avanguardia, dove si formano ambasciatori dei prodotti del territorio – ha commentato il presidente Giuseppe Paolini -. Una scuola attiva anche nel sociale: basta solo citare il successo del festival ‘Utopia’. Prossimamente interverremo anche per il trattamento della superficie di copertura con vernici protettive e attraverso l’impermeabilizzazione della terrazza sopra la sala ristorante. Spazi belli e sicuri per le scuole: andremo avanti su questa linea».

Presenti il direttore generale Marco Domenicucci, il dirigente dell’Edilizia scolastica Maurizio Bartoli, il consigliere regionale Andrea Biancani, l’assessora comunale Camilla Murgia, la dirigente dell’Ufficio scolastico provinciale Alessandra Belloni. «Con le nuove attrezzature sostenibili e a basso impatto saremo una scuola che guarda al futuro e ancora più attrattiva. Anche per chi vorrà indirizzarsi verso figure innovative nel mondo del lavoro come i sommelier, ma anche i barman o i bartender nel settore bar: un valore formativo notevole e ampliato grazie a questi lavori», ha evidenziato il dirigente scolastico Roberto Franca.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!