PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Overdose fatale a Sant’Angelo in Vado, tre le persone arrestate dai Carabinieri

I fatti risalgono al febbraio del 2023

1.034 Letture
commenti
Carabinieri, gazzella

Nei giorni scorsi i Carabinieri hanno tratto in arresto tre uomini, ritenuti implicati nella morte di un individuo deceduto nel febbraio del 2023 a Sant’Angelo in Vado.

Il soggetto in questione era spirato in casa propria in seguito a un malore provocato da un’overdose di eroina. Le indagini dei militari si sono indirizzate fin da subito al fine di ricostruire i vari passaggi che hanno condotto alla morte dell’uomo: a tal proposito sono emerse le responsabilità del nipote della vittima, con lui al momento del decesso, e di altri due uomini.

Questi ultimi, un 44enne del posto e un 26enne di origini nordafricane, sono risultati coinvolti nella vendita della droga, venendo pertanto arrestati insieme al nipote del deceduto. Disposti per tutti loro gli arresti domiciliari da parte del Gip del Tribunale di Urbino.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!