PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Utilizzano dispositivi elettronici per ottenere la patente: denunciati

Gli agenti della Polizia Stradale hanno colto in flagrante due soggetti ad Ancona e Pesaro

1.446 Letture
commenti
Truffa per l'ottenimento della patente sventata dalla Polizia Stradale

I controlli scrupolosi messi in atto dalla Polizia Stradale hanno consentito di denunciare due soggetti, i quali hanno tentato invano di utilizzare strumentazioni tecnologiche per conseguire la patente B.

Uno di loro, di nazionalità pakistana, è stato colto in flagrante presso la Motorizzazione Civile di Ancona. Fermato dopo aver superato la prova teorica a pieni voti, è stato sorpreso in possesso di una microtelecamera, che mediante un foro ricavato nella sua t-shirt inviava le riprese a un complice: quest’ultimo gli avrebbe poi suggerito le risposte esatte tramite degli auricolari abilmente occultati.

Il secondo episodio si è invece registrato presso la sede di Pesaro, dove un uomo aveva posizionato uno smartphone sulla sua spalla sinistra con del nastro adesivo. Anche in questo caso le immagini erano inviate a un suggeritore esterno tramite un modem wireless: per rimuovere l’auricolare posto all’interno dell’orecchio si è addirittura dovuto ricorrere ai sanitari del 118.

Al termine degli opportuni accertamenti, entrambi gli individui in questione sono stati denunciati per truffa, mentre tutta la strumentazione trovata in loro possesso è stata sequestrata.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!