PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Scappa dalla finestra durante la seduta di fisioterapia, detenuto arrestato a Pesaro

Protagonista dell'evasione un 30enne già condannato per violenza sessuale e tentato omicidio

623 Letture
commenti
Arresto, manette

Si sono vissuti attimi assai concitati nella mattinata di lunedì 27 maggio a Pesaro, dove un carcerato di 30 anni di nazionalità algerina è stato protagonista di una breve fuga.

Intorno alle 11.30 l’individuo in questione, nel corso di una seduta di fisioterapia in programma in uno studio in via Redipuglia, ha approfittato di un momento di distrazione delle forze dell’ordine per scappare dalla finestra posta al piano terra. Carabinieri e agenti di Polizia Penitenziaria hanno subito dato il via alle ricerche, finché il fuggitivo è stato rintracciato in un edificio in via Lucio Accio.

Il 30enne, che non ha opposto resistenza all’arresto, dovrà ora rispondere dell’accusa di evasione. Si trovava già dietro le sbarre a Villa Fastiggi a causa di una condanna per violenza sessuale e tentato omicidio.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!