PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Elezioni amministrative in provincia di Pesaro-Urbino, tutti i risultati definitivi

Trentotto i Comuni interessati dal voto: Biancani vince a Pesaro, Serfilippi a Fano. Ballottaggio a Urbino

1.369 Letture
commenti
elezioni, voto, scheda elettorale, urne, votazioni

Sono 38 i Comuni della provincia di Pesaro-Urbino interessati dalle elezioni amministrative tenutesi sabato 8 e domenica 9 giugno: questi i risultati, con i sindaci eletti e i relativi voti ottenuti.

Acqualagna: Pier-luigi Grassi (Uniti per Acqualagna) – 1.393 voti (59,5%)

Apecchio: Vittorio Alberto Nicolucci (Futuro insieme) – 668 voti (57,84%)

Belforte all’Isauro: Federica Battazzi (Per un paese in comune) – 293 voti (100%) (Candidata unica)

Borgo Pace: Romina Pierantoni (Progetto Borgo Pace) – 286 voti (100%) (Candidata unica)

Cagli: Alberto Alessandri (Cagli futura) – 2.719 voti (60,52%)

Cantiano: Alessandro Piccini (Democratici per Cantiano) – 856 voti (69,14%)

Carpegna: Mirco Ruggeri (Per Carpegna) – 682 voti (62,28%)

Cartoceto: Enrico Rossi (Adesso ancora avanti) – 2.838 voti (100%) (Candidato unico)

Fano: eletto sindaco senza necessità di ballottaggio Luca Serfilippi (Fratelli d’Italia; Fano Cambia Passo; Lega; Forza Italia-Noi Moderati-Ppe-Unione di Centro; Civici Fano) con il 50,55%; distanziati il vice-sindaco uscente Cristian Fanesi (PD; Fanesi Sindaco; In Comune con Mascarin; Noi civiche Fano; Una città maiuscola Europa F-+Europa) al 30,03% e Stefano Marchegiani (M5S; La Fano che vogliamo; Bene comune; Alleanza Verdi e Sinistra-Ribella; Psi) al 19,42%.

Fratte Rosa: Marzio Massi (La Fratte Rosa che vorrei) – 356 voti (100%) (Candidato unico)

Frontone: Daniele Tagnani (Progettiamo Frontone) – 718 voti (100%) (Candidato unico)

Gabicce Mare: Marila Girolomoni (Insieme per Gabicce Mare) – 1.408 voti (50,23%)

Lunano: Mauro Dini (Alleanza cittadina per Lunano) – 582 voti (100%) (Candidato unico)

Macerata Feltria: Massimiliano Gorgolini (Macerata Feltria viva) – 622 voti (53,71%)

Mercatello sul Metauro: Alfiero Marchetti (Uniti X Mercatello) – 443 voti (50,74%)

Mombaroccio: Emanuele Petrucci (Ancora più avanti) – 1.091 voti (100%) (Candidato unico)

Monte Cerignone: Davide Giorgio Giorgini (Insieme per Montecerignone) – 309 voti (100%) (Candidato unico)

Monte Grimano Terme: Elia Rossi (Noi…per un futuro migliore) – 542 voti (100%) (Candidato unico)

Monte Porzio: Marco Moscatelli (Insieme per il futuro) – 919 voti (62,6%)

Montecalvo in Foglia: Donatella Paganelli (Impegno Comune) – 1.147 voti (100%) (Candidato unico)

Montefelcino: Maurizio Marotesi (Insieme per Montefelcino) – 1.231 voti (100%) (Candidato unico)

Montelabbate: Roberto Rossi (Bene comune) – 1.417 voti (45,78%)

Peglio: Livio Talozzi (Peglio vivo) – 375 voti (100%) (Candidato unico)

Pergola: Diego Sabatucci (Pergola nel cuore) – 2.257 voti (67,01%)

Pesaro: netta la vittoria di Andrea Biancani (PD; Biancani sindaco; Una città in comune; Forza Pesaro!; Alleanza Verdi e Sinistra; M5S; Il faro luce a Pesaro) che col 60,6% delle preferenze evita la possibilità di ballottaggio. Staccato al 35,19% il principale avversario, Marco Lanzi (Fratelli d’Italia; Pesaro Svolta; Lega; Pesaro Giovani; Forza Italia-Ppe-Unione di Centro-Noi Moderati; Civici Pesaro). Gli altri due candidati, Pia Perricci (Vieni Oltre) e Fabrizio Oliva (Spazi Liberi) ottengono rispettivamente il 2,65% e l’1,56% dei voti.

Petriano: Giovanni Angelini (Obiettivo cittadino) – 845 voti (57,88%)

Piandimeleto: Nicolò Pierini (Voltiamo pagina) – 582 voti (52,24%)

Pietrarubbia: Maria Assunta Paolini (Uniti per Pietrarubbia) – 237 voti (70,33%)

Piobbico: Alessandro Urbini (Continuità e rinnovamento) – 900 voti (100%) (Candidato unico)

San Costanzo: Domenico Carbone (Direzione futuro) – 1.532 voti (58,45%)

San Lorenzo in Campo: Davide Dellonti (Rinascita laurentina) – 1.360 voti (73,75%)

Sant’Ippolito: Marco Marchetti (Uniti per Sant’Ippolito) – 794 voti (100%) (Candidato unico)

Sassocorvaro Auditore: Daniele Grossi (Uniti verso il futuro) – 1.419 voti (50,57%)

Serra Sant’Abbondio: Ludovico Caverni (Uniti per Serra) – 398 voti (100%) (Candidato unico)

Tavullia: Patrizio Federici (Insieme per Tavullia) – 2.904 voti (100%) (Candidata unica)

Urbania: Marco Ciccolini (Viviamo Urbania) – 2.815 voti (74,43%)

Urbino: testa a testa nella città ducale, si andrà al ballottaggio tra il sindaco Maurizio Gambini (Liberi per Cambiare; Forza Italia-Ppe-Fratelli d’Italia-Lega-Unione di Centro; Urbino Città Ideale) che ha raccolto il 47,96% dei voti, contro il 44,73% ottenuto da Federico Scaramucci (PD; Urbino Bene Comune; Urbino Rinasce; Alleanza Verdi e Sinistra-Psi; Sinistra per Urbino; M5S; Urbino Città d’Europa-Civica-+Europa). Maria Francesca Crespini (Futura) raccoglie invece il 7,3%.

Vallefoglia: Palmiro Ucchielli (Democratici e civici per Vallefoglia) – 4.028 voti (58,94%)

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!