PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Colli al Metauro, 19enne sorpreso con ben 400 grammi di cocaina in casa

Per il giovane si sono aperte le porte del carcere di Pesaro

590 Letture
commenti
Cocaina

Finito in manette nei giorni scorsi a Colli al Metauro un 19enne di origini albanesi, nella cui abitazione i Carabinieri hanno rinvenuto tutto il necessario per portare avanti una fiorente attività relativa allo spaccio di cocaina.

Avendo notato un insolito viavai in casa del ragazzo, i militari del distaccamento locale hanno deciso di intervenire, fermandolo poco dopo che il giovane era salito a bordo della propria vettura.

Dopo il ritrovamento di tre dosi di cocaina all’interno di un pacchetto di sigarette, le forze dell’ordine hanno eseguito un’accurata perquisizione dell’appartamento del 19enne. Qui sono stati trovati e sequestrati ben 400 grammi di cocaina, della mannite (una comune sostanza da taglio), 11.500 euro in banconote di vario taglio e tutto il materiale adoperato per la pesatura e il confezionamento della droga.

Al termine dell’operazione il giovane, finora incensurato, è stato arrestato per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. Si trova recluso nel carcere pesarese di Villa Fastiggi.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!