PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Approvata a Fano la pedonalizzazione di viale Adriatico e via Nazario Sauro

Il provvedimento sarà valido fino al 1° settembre tutti i giorni della settimana nella fascia oraria 20-24

396 Letture
commenti
Area pedonale

Il Comune di Fano ha adottato una nuova delibera che estende il divieto di transito nell’area portuale di Viale Adriatico e Via Nazario Sauro a tutti i giorni della settimana, efficace immediatamente. Una scelta che accoglie le istanze manifestate dagli operatori che hanno espresso la necessità di pedonalizzare questo tratto caratterizzato da una numerosa presenza di cittadini e turisti.

Questa decisione, volta a migliorare la sicurezza del traffico e la percorribilità pedonale e ciclabile nelle ore serali estive, estende il divieto di transito, che era in vigore solo nei fine settimana durante i mesi di giugno e luglio, a tutti i giorni della settimana dalle 20:00 alle 24:00. La misura è stata adottata dopo la valutazione positiva delle precedenti restrizioni attuate dal 2018 e confermate dalla delibera di G.C. n. 96 del 28/05/2020.

“La nostra priorità è la sicurezza e la fruibilità delle nostre strade per i pedoni e i ciclisti durante le ore serali estive – ha dichiarato l’assessore alla Viabilità Alessio Curzi – L’estensione del divieto di transito a tutti i giorni della settimana contribuirà a ridurre la pericolosità dell’area e migliorare la vivibilità nella zona. Il divieto sarà in vigore dal 10 luglio 2024 fino al 1 settembre 2024, tutti i giorni della settimana dalle 20:00 alle 24:00”.

Sono esentati dal divieto i veicoli dei residenti, affittuari o domiciliati, i veicoli in uscita dalle aree di sosta della via, gli addetti alla raccolta rifiuti, gli addetti al servizio pubblico di linea, i veicoli che effettuano attività urgenti di carico/scarico merce nelle attività economiche e interventi urgenti nelle unità immobiliari presenti nelle vie adiacenti, e i velocipedi.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!