PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Fano, “Il Paese dei Balocchi” incontra Francesco Gesualdi, allievo di Don Milani

Venerdì 16 giugno, alle 21.00 il primo appuntamento

Francesco Gesualdi

La formula de il Paese dei Balocchi è ormai collaudata: intrattenimento e attività ludiche, ma anche incontri e dibattiti su tematiche importanti ed attuali quali ambiente, salute, rispetto e povertà.

E ad inaugurare la serie di appuntamenti della XIV edizione dell’evento che quest’anno è in programma dal 17 al 21 agosto è che sarà dedicato al “Sogno” , sarà “Generazioni in…consapevoli?”, un incontro per conoscere e confrontarsi su temi cruciali per lo sviluppo di una coscienza critica rispetto alla realtà che viviamo, in programma venerdì 16 giugno alle 21 nella Sala Don Lorenzo Milani (Via I Strada, Bellocchi).

E per farlo, gli organizzatori de Il Paese dei Balocchi e l’Ufficio Pastorale per i problemi sociali e il lavoro della Diocesi hanno invitato Francesco Gesualdi, saggista 68enne allievo in gioventù di Don Lorenzo Milani, sacerdote simbolo del cattolicesimo moderno per il suo impegno civile nell’istruzione dei poveri.

Con Gesualdi si parlerà di libertà, quella libertà grazie alla quale si possono prendere decisioni importanti nella vita consapevolmente e responsabilmente. Tanti i temi affrontati da Gesualdi nel suo percorso di vita: dalla negazione dei diritti umani allo sfruttamento del lavoro minorile, passando per la crisi del mondo del lavoro, il debito del terzo mondo, l’inquinamento e la distruzione dell’eco sistema.

Attualmente coordinatore del Centro Nuovo Modello di Sviluppo di Vecchiano (centro che si occupa di squilibri sociali e ambientali a livello internazionale), Gesualdi è diventato famoso anche per le sue campagne di “boicottaggio” nei confronti di multinazionali quali Nike, Chiquita e Del Monte.

Sono felice che per il secondo anno riusciamo ad organizzare un evento insieme alla Diocesi che sia preparatorio alla manifestazione di agosto – commenta Michele Brocchini, presidente de Il Paese dai Balocchi -. Portare Gesualdi a Bellocchi per parlare di un grande ‘sognatore’ come Don Milani, dà grande valore all’attività che la nostra associazione svolge dalla sua costituzione”.

Ad alternarsi durante la serata anche tanti altri ospiti tra cui il Vescovo di Fano, Fossombrone, Cagli e Pergola, Mons. Armando Trasarti, il parroco della chiesa San Sebastiano di Bellocchi, Don Giuseppe Cavoli e Federica Rossi dell’Associazione Il Paese dei Balocchi.

A condurre il dibattito sarà il Direttore dell’Ufficio diocesano per i problemi sociali e il lavoro, Gabriele Darpetti: “Viviamo un periodo di transizione – commenta Darpetti – dove è importante capire che modello di sviluppo vogliamo. Spesso subiamo le decisioni che vengono prese ‘dall’alto’, per questo diventa fondamentale la compartecipazione di tutti e far prendere coscienza alle persone di quello che, nel proprio piccolo, ciascuno di noi può fare per far andare le cose verso un’altra direzione. La presenza venerdì sera di un personaggio che ha speso l’intera vita per cercare di dare risposte a questi interrogativi è un’occasione importante per tutta la comunità”.

Caricamento mappa in corso...
Redazione Pesaro Notizie
Pubblicato Mercoledì 14 giugno, 2017 
alle ore 12:34
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!