PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Fano: muore lanciandosi dal 5° piano dell’ospedale

Dopo il piccolo Francesco Maraschi, un'altra tragedia all'ospedale Santa Croce

4.128 Letture
commenti
Fano, ospedale Santa Croce

Dopo il caso di sospetta meningite fulminante che ha causato la drammatica morte del piccolo Francesco Maraschi, il bambino di 10 anni ricoverato d’urgenza e poi tristemente deceduto, un’altra tragedia si è consumata all’ospedale Santa Croce di Fano. Nella mattinata del 27 gennaio un uomo ha perso la vita gettandosi dal quinto piano della struttura.

Non è ancora chiaro il motivo per cui l’uomo, non ricoverato presso il Santa Croce e, a quanto pare, non in visita a degenti, si sia lanciato da una delle palazzine adiacenti alla struttura ospedaliera; di certo c’è che l’impatto non gli ha lasciato scampo.

Il corpo è stato ritrovato senza vita dal personale del Santa Croce nel giardino dell’ospedale. Inutili gli immediati soccorsi.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!