PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Pesaro Basket: vittoria scaccia crisi per la Consultinvest a Varese

I biancorossi sbancano il Palawhirlpool per 80-70 contro l'Openjobmetis

3.022 Letture
commenti
consultinvest-openjobmetis-fuoricasa

Vittoria che giunge come un toccasana, in seguito alla crisi nera respirata in casa Consultinvest dopo cinque sconfitte consecutive, quella maturata a Varese contro la Openjobmetis di Pozzecco per 80-70 con i pesaresi che riescono a espugnare il Palawhirlpool al culmine di un’ottima prestazione

“Certo, non si può sempre perdere” aveva detto coach Paolini alla vigilia di un match fondamentale per entrambi i team in ottica play-out. Varese parte meglio, pimpante, coriacea, aggressiva così come la vorrebbe sempre il Poz ma dopo i primi due quarti abbastanza blandi da parte di Pesaro, la Consultinvest trova le misure giuste per arginare l’offensiva della Openjobmetis limitando le penetrazioni e costringendo i padroni di casa a frequenti tiri dal perimetro, laddove Kangur perde via via mira e fiducia.

I meccanismi difensivi della Vuelle risultano ancora ben lontani da un corretto funzionamento e – come si ribadisce dall’inizio della stagione – se Paolini riuscisse a lavorare calibrando il comparto difensivo, i problemi di gioco sarebbero immediatamente risolti. Vero è che quando l’attacco può vantare prestazioni come quelle offerte da Ross, Musso e il nuovo arrivato Wright (altra prova monstre con 23 punti a referto per l’ex Dallas Mavericks), la difesa potrebbe passare anche in secondo piano, fermo restando che occorre sempre valutare la potenza di fuoco avversaria, nel caso di Varese ben presto afflosciatasi.

Tabellino

Openjobmetis Varese – Consultinvest Pesaro: 70-80

Openjobmetis Varese: Rautins 10, Daniel 2, Maynor 12, Casella 3, Vescovi ne, Testa ne, Okoye ne, Deane 10, Callahan 9, Kangur 5, Balanzoni ne, Eyenga 19. All. Pozzecco.

Consultinvest Pesaro: Ross 11, Myles 4, Basile, Musso 14, Raspino 2, Wright 23, Judge 11, Crow 2, Tortù ne, Lorant 13. All. Paolini.

Arbitri: Paternicò – Sabetta – Filippini

Parziali: 22-14; 19-24; 8-23; 21-19. Progressivi: 22-14; 41-38; 49-61; 70-80.

Note: T3: 8/31 Varese, 8/26 Pesaro; T2: 19/41 Varese, 15/37 Pesaro; TL: 8/16 Varese, 26/31 Pesaro; Rimbalzi: 39 Varese (Callahan, Kangur 8), 50 Pesaro (Ross 10); Assist: 19 Varese (Maynor 6), 12 Pesaro (Raspino 5).

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!