PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Pesaro: la proprietaria del “Ritratto di Isabella d’Este” sarà ascoltata dai pm

Il legale Castignani: "Risponderà a tutto, non abbiamo nulla da nascondere"

2.496 Letture
commenti
Il dipinto olio su tela attribuito dal Prof. Carlo Pedretti a Leonardo Da Vinci, raffigurante “Isabella D’Este” sequestrato dalla Gdf di Pesaro in Svizzera

Emidia Cecchini (per tutti “Bibi”), la proprietaria del dipinto “Ritratto di Isabella d’Este” attribuito a Leonardo da Vinci, attualmente sotto sequestro in Svizzera dove è stato ritrovato, sarà sentita il 19 febbraio dalle pm di Pesaro che si occupano dell’inchiesta sulla presunta esportazione illegale del quadro.

L’Avvocato Achille Castignani, legale della signora Cecchini, ha ribadito l’estraneità della proprietaria alla presunta trafugazione del dipinto: “La mia assistita risponderà a tutte le domande, perché non abbiamo nulla da nascondere“.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!