PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Avvistato uno squalo di 8 metri davanti le coste marchigiane –VIDEO

L’incontro ravvicinato fatto da un’imbarcazione pesarese; pochi giorni prima il pesce avvistato a Cervia

5.779 Letture
commenti
Squalo elefante

Avvistato di fronte alle coste di Pesaro un squalo elefante di circa 8 metri. L’incontro ravvicinato è stato fatto a circa 8 miglia dalla terra ferma da un’imbarcazione pesarese che si stava allenando alla pesca al tonno.

L’equipaggio in un primo momento ha creduto che la pinna che stava affiorando dall’acqua appartenesse ad uno squalo bianco ma, una volta giunti a distanza ravvicinata, hanno scoperto che si trattava di un esemplare di squalo elefante.

Il pesce è tra i  più grandi del mondo: la sua lunghezza può raggiungere i 12 metri, mentre il peso può arrivare sino alle 10 tonnellate.Lo squalo elefante è un  predatore di micro-plancton marino, che cattura nuotando lentamente a bocca aperta grazie alle branchiospine specializzate lunghe una decina di centimetri: non rappresenta quindi un pericolo per l’uomo o per gli altri vertebrati.

Le immagini dell’equipaggio pesarese sono state diffuse da ‘Il Resto del Carlino’. Sotto, vi riportiamo l’avvistamento fatto nei pressi delle coste di Cervia: ancora una volta si tratta di un squalo elefante di circa 8 metri; più che plausibile che si tratti dello stesso esemplare.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!