PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Restano gravi le condizioni dell’uomo vittima di un infortunio sul lavoro a Pesaro

All'operaio di Gubbio, trasferito all'ospedale di Torrette, è stata amputata la gamba destra

2.373 Letture
commenti
Ospedale Regionale a Torrette di Ancona

Restano gravi le condizioni di salute di Emanuele Uccellani, l’operaio di 37 anni di Gubbio rimasto gravemente ferito nei giorni scorsi in un infortunio sul lavoro subito in un cantiere edile di Pesaro.


All’uomo è stata amputata la gamba destra mentre l’arto inferiore sinistro è stato salvato nonostante le numerose fratture subite: l’operaio è stato trasferito dall’ospedale San Salvatore di Pesaro all’ospedale di Torrette di Ancona.

L’area del cantiere è stata posta sotto sequestro mentre l’Asur, come da prassi, ha inviato un’informativa alla Procura sull’episodio.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!