PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Pesaro, risplende la chiesa del Carmine dopo i lavori di ristrutturazione

1.716 Letture
commenti

Saranno presenti il sindaco Ceriscioli, l’assessore Briglia e don Giuseppe Scarpetti 

La rettoria-santuario della Madonna del CarmineSabato 3 luglio, alle ore 17, in Corso XI Settembre, si terrà l’inaugurazione della restaurata rettoria-santuario della Madonna del Carmine. Alla cerimonia interverranno il sindaco di Pesaro Luca Ceriscioli, l’assessore alle Nuove opere – manutenzione Rito Briglia e il rettore della chiesa don Giuseppe Scarpetti. Alle ore 18.30 sarà celebrata la Santa Messa.

 

La chiesa dedicata alla purificazione della Beata Vergine è stata ricostruita tra il 1738 e il 1773 su progetto del pesarese Giuseppe Tranquilli. Nel tempo l’edificio ha subìto abbandoni e passaggi di proprietà. Chiuso per pericolo di crollo dal 1983, è stato riaperto nel 1986, grazie all’impegno di un comitato civico e del Comune.

Sempre ad opera del Comune di Pesaro, la chiesa è stata sottoposta ad un accurato restauro, con il ripristino della facciata e, all’interno, con una nuova colorazione che l’ha riportata agli originari cromatismi a calce, tipici del tardo barocco, di cui l’architettura a pianta greca costituisce un eccellente esempio.

Aperta al culto, la chiesa è una rettoria-santuario (eretta con decreto di mons. Angelo Bagnasco il primo ottobre 1999) ed è sede dell’associazione Pia Unione del Carmine. La ricorrenza della Beata Vergine del Carmine si celebra solennemente il 16 luglio.

da Manuela Albertini

Redazione Pesaro Notizie
Pubblicato Giovedì 1 luglio, 2010 
alle ore 11:36
Tags
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!