PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Fano, operaio 41enne precipita dal tetto e muore

L’uomo sarebbe morto sul colpo: da chiarire l'esatta dinamica

3.246 Letture
commenti
Ambulanza, 118

Tragedia a Bellocchi di Fano nel pomeriggio del 9 marzo. Un operaio 41enne, F.M le sue iniziali, per cause ancora in fase di accertamento, ha perso la vita in un incidente di lavoro.

L’uomo si trovava sul tetto del capannone della Profilglass, azienda che lavora alluminio, quando a causa di un cedimento struttale sarebbe precipitato da un’altezza di circa 12 metri morendo sul colpo. Sul posto, oltre alla polizia e al 118, è intervenuto un funzionario dell’Ispettorato dell’Asur, per accertamenti. Inutile purtroppo l’intervento dei sanitari che hanno solamente potuto constatare il decesso

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!