PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Sale a due vittime il bilancio dell’incidente stradale provocato da un giovane ubriaco

Lo schianto avvenuto a Calcinelli: alla guida un 30enne di Senigallia

5.213 Letture
commenti
ambulanza di notte

Sale a due vittime il bilancio dell’incidente stradale consumatosi a Calcinelli di Saltara, in provincia di Pesaro. Lo schianto è stata causato da Enrico Turchi, 30 anni, di Senigallia, che non si era fermato allo stop: il giovane era poi risultato positivo all’alcoltest per un valore superiore ad 1,50 g/l.

La vettura condotta dal 30enne aveva speronato un furgoncino con una coppia di anziani coniugi a bordo. La donna, Adriana, 74 anni , che si trovava nel posto del passeggero, è deceduta sul colpo. Il marito, Remo Fraticelli, 82 anni, detto Loris, imprenditore nel settore delle carni, si è spento nella giornata del 10 luglio presso il reparto di rianimazione dell’ospedale di Pesaro, dove era stato ricoverato con un gravissimo trauma cranico.

Si aggrava così la posizione del 30enne di Senigallia: il giovane, risultato positivo all’alcoltest, era stato arrestato in flagranza di reato per omicidio stradale dai Carabinieri giunti sul luogo dell’impatto.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!