PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Occupazioni “lampo”, ad Urbino la protesta blocca il Senato accademico

Magistero occupato ad UrbinoPassa il ddl alla Camera ma non si fermano le proteste degli studenti universitari e non solo che ad Urbino hanno già fatto parlare quotidiani e telegiornali. Una ondata di occupazioni lampo si è verificata martedì 30 novembre per protestare, come già nei giorni scorsi, contro il ddl Gelmini che riforma l’università tagliando fondi su fondi.
 


Nei giorni scorsi l’occupazione del Magistero nuovo con l’interruzione di lezioni ed esami, rimandati alle settimane seguenti.

L'Assemblea Permanente occupa il MagisteroLunedì 29 l’occupazione della mensa universitaria: pasti gratis per tutti visto che i soldi per le borse di studio sono stati dimezzati riducendo di oltre il 47% il numero di chi, avendo diritto, potrà usufruire realmente del contributo statale e regionale per lo studio.

Martedì 30 invece la protesta si è materializzata in occupazioni lampo in diverse facoltà e del Rettorato: interrotto persino il Senato Accademico. Gli studenti, protagonisti delle mobilitazioni e delle occupazioni hanno poi sfilato in corteo per le vie di Urbino. Circa 200 le persone tra tutte le facoltà dell’ateneo urbinate.

di Carlo Leone
Foto di Assemblea Permanente Urbino

Redazione Pesaro Notizie
Pubblicato Mercoledì 1 dicembre, 2010 
alle ore 12:28
Tags
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!