PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Centinaia di controlli nella provincia di Pesaro-Urbino in occasione dell’Action Day

Diciotto le sanzioni elevate ad altrettanti individui; sequestrati decine di migliaia di capi d'abbigliamento

1.023 Letture
commenti
Auto della Polizia 113

Si è svolto nella giornata di giovedì 18 luglio l’Action Day, operazione condotta dalle diverse forze di Polizia con l’obiettivo di contrastare la contraffazione e l’abusivismo commerciale sull’intero territorio nazionale.

Coinvolti complessivamente 11.200 uomini di Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia Municipale e Guardia Costiera: oltre 25.000 le persone controllate in tutta Italia, 15 delle quali sono state tratte in arresto mentre altre 886 sono invece andate incontro a una denuncia.

Tali attività di controllo hanno portato al sequestro di circa due milioni e mezzo di singoli articoli, nonché all’oscuramento di 51 siti internet e alla rimozione di 57 contenuti informatici.

Intensi gli sforzi profusi dalle forze dell’ordine anche nella provincia di Pesaro e Urbino, dove 47 unità hanno sottoposto agli accertamenti del caso 126 persone (54 di nazionalità italiana a fronte di 72 stranieri). 18 gli individui sanzionati e 25 i sequestri messi a segno, due dei quali di natura penale: ben 41.017 le singole merci riconducibili al settore dell’abbigliamento tolte dal mercato per irregolarità varie.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!