PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Coronavirus, segnalato un secondo caso nelle Marche a Piandimeleto

Si tratterebbe di un 51enne amico del ristoratore di Cattolica già contagiato dal Covid-19

3.954 Letture
commenti
Coronavirus

Sarebbe un 51enne residente a Piandimeleto il secondo contagiato dal Coronavirus nelle Marche: l’uomo sarebbe infatti risultato positivo a un accertamento effettuato nel Riminese nella mattinata di mercoledì 26 febbraio.

Il soggetto in questione, amico del ristoratore di Cattolica di 71 anni con il quale era rientrato sabato 22 febbraio da un viaggio in Romania, si trova ora in quarantena presso la propria abitazione: già disposti gli opportuni controlli sanitari nei confronti dei suoi familiari e di altri individui con cui sarebbe potuto entrare in contatto.

La positività del 51enne al Coronavirus arriva a poche ore di distanza dal primo caso confermato in regione, ovvero sia un giovane di 30 anni di Vallefoglia che, per motivi di lavoro, si era recato in uno dei centri del focolaio situato in provincia di Lodi: anch’egli si trova tutt’ora a casa propria in isolamento.

Athos Guerro
Pubblicato Mercoledì 26 febbraio, 2020 
alle ore 18:53
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!