PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Al via il servizio di supporto psicologico per i malati di Coronavirus e i loro parenti

Coinvolti, oltre a Pesaro, diversi Comuni limitrofi

1.294 Letture
commenti
Servizio di supporto psicologico

In questo momento particolarmente difficile per molte famiglie, l’Amministrazione di Pesaro, insieme all’Ambito Territoriale Sociale n.1, ha deciso di attivare un servizio di supporto psicologico per tutti i malati di COVID-19 e i loro parenti.

“Il servizio sarà attivo da domani, mercoledì 18 marzo, e sarà dedicato ai residenti dei Comuni ATS. N1: Gabicce Mare, Gradara, Mombaroccio, Monteciccardo, Montelabbate, Pesaro, Tavullia e Vallefoglia”, spiegano l’assessore alla Solidarietà Sara Mengucci e alla Coesione Mila Della Dora.

L’assistenza sarà attiva dal lunedì al venerdì, dalle 15 alle 18, chiamando il numero 3406149641. Per agevolare il collegamento con la psicologa si invita a prenotarsi tramite WhatsApp (stesso numero) o via email (passaparola@comune.pesaro.pu.it).

Il servizio viene realizzato dalle psicologhe del centro Passaparola del Comune di Pesaro e dell’Ambito Territoriale Sociale n.1.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!