PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Tentano di sfuggire ai Carabinieri con uno scooter rubato, denunciati due minori a Vallefoglia

I giovani, residenti in una frazione di Pesaro, sono inoltre stati pesantemente sanzionati

1.064 Letture
commenti
Carabinieri, gazzella

Giovedì 9 aprile due ragazzi di 17 anni sono stati protagonisti di una serata alquanto movimentata a Vallefoglia, al termine della quale sono stati denunciati dai Carabinieri del distaccamento locale.

I giovani, entrambi residenti nella frazione pesarese di Borgo Santa Maria, intorno alle 23.30 sono stati notati da una pattuglia mentre stavano procedendo ambedue privi di casco sul medesimo scooter.

Alla vista delle forze dell’ordine, i due minori hanno tentato di far perdere le proprie tracce, non esitando a imboccare una rotatoria contromano pur di sfuggire ai militari. I loro sforzi si sono però risolti in un nulla di fatto, dato che la loro fuga si è conclusa in via Longa, dove sono caduti dal mezzo a due ruote a seguito di un impatto con il marciapiede. Successivamente al fermo dei giovani, i Carabinieri hanno scoperto che lo Scarabeo 50 Piaggio in loro possesso era stato rubato poco prima a un 44enne residente a Pesaro.

Per i due è così scattata una denuncia per ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale, provvedimenti ai quali vanno aggiunte le sanzioni sia per le molteplici infrazioni del Codice della Strada sia per il mancato rispetto delle normative anti-Coronavirus.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!