PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Incendio nella notte a Cagli, 51enne muore soffocato dal fumo

Le fiamme sono poi state spente grazie all'intervento dei Vigili del Fuoco

1.452 Letture
commenti
vigilidelfuoco-notte

Tragedia nella notte tra domenica 10 e lunedì 11 maggio nel centro storico di Cagli, dove un uomo di 51 anni ha perso la vita come conseguenza a un incendio.

La vittima, Roberto Girelli, stava dormendo in una camera da letto posta al secondo piano della propria abitazione quando, in una stanza sottostante, è scoppiato un rogo, forse scaturito da un corto circuito. Il fumo ha così invaso gran parte della casa, soffocando il 51enne nel sonno.

A nulla è valso l’intervento dei soccorritori, giunti sul posto intorno all’1.30 su segnalazione di alcuni vicini. L’incendio è stato poi domato da parte dei Vigili del Fuoco, mentre i rilievi del caso sono stati affidati ai Carabinieri.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!