PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Fano, perquisizione dei Carabinieri nella sede dell’associazione Africa Milele

La Onlus era stata accusata da Silvia Romano di averla inviata in Kenya in assenza di valide misure di sicurezza

1.601 Letture
commenti
Carabinieri, 112, gazella, forze dell'ordine

È scattata nel corso della mattinata di venerdì 15 maggio la perquisizione della sede fanese della Onlus Africa Milele, che si era occupata della gestione in Kenya della giovane Silvia Romano, poi rapita dai terroristi somali di Al Shabaab.

Intorno alle ore 9.00, i Carabinieri del reparto del Ros di Roma si sono recati presso l’abitazione della presidente dell’associazione, Lilian Sora, provvedendo quindi a passare al setaccio computer, hard disk, telefoni cellulari e ogni altra possibile fonte di informazioni riguardante la vicenda che ha visto coinvolta la 24enne milanese.

L’operazione arriva a pochi giorni di distanza dalle rivelazioni rilasciate agli inquirenti dalla stessa Romano, che avrebbe dichiarato di essere stata condotta presso il villaggio di Chakama – da dove era poi stata rapita il 20 novembre 2018 – e di avervi prestato opera di volontariato senza adeguate misure di sicurezza.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!