PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Trading sulle azioni: fare esperienza con il conto demo

Scelta del prodotto finanziario. Conto demo: operare senza rischiare

1.222 Letture
commenti
Economia, scrivania, business - fonte: Pixabay

Il trading online permette di investire i propri soldi sui numerosi prodotti finanziari presenti nei mercati e rende possibile la loro negoziazione anche a brevissimo termine. Fare trading online significa fare speculazione online e, per diventare un buon operatore di Borsa sono necessari studio, pratica e impegno.

Nonostante oggi il mondo del mercato economico sia accessibile a tutti, grazie all’avvento di internet e ai sistemi informatici che mettono in comunicazione i server, conoscerne le dinamiche e i potenziali rischi è di grande importanza per effettuare un buon trading.

Inoltre, coloro che volessero operare in Borsa devono necessariamente ricorrere a un broker online, ovvero un intermediario finanziario tramite il quale sarà possibile accedere alla negoziazione finanziaria. Il broker metterà infatti al servizio dei clienti una piattaforma di trading online, tramite la quale potranno essere acquistati e venduti i beni quotati sul mercato.

Piattaforma e broker dovranno risultare regolamentari, in maniera tale da garantire la massima sicurezza delle transazioni finanziarie e tutelare la clientela dalle frodi. Gli enti per la sicurezza dei mercati, che supervisionano le società di brokeraggio e il mercato locale, sono numerosi. Un esempio è dato dalla CONOB, La Commissione nazionale per le società e la Borsa italiana, e da CYSEC, ente cipriota.

La scelta del prodotto finanziario
Una volta trovato il broker al quale ci si vuole affiancare, sarà possibile decidere su quale prodotto finanziario fare il trading.
Nei mercati vi sono numerose possibilità di compravendita: azioni, obbligazioni, titoli di Stato, materie prime e via dicendo. Le azioni sono dei beni che attirano l’attenzione di molti trader e risultano essere compatibili sia con l’investimento a lungo termine che con il day trading.

Nonostante questo, prima di prendere una decisione sull’acquisto o la vendita di azioni, è buona norma raccogliere informazioni sulla società emittente. Le azioni, in parole semplici, sono come minuscole frazioni di una società e, possedendone una, si possiede una piccola parte della società stessa.
È dunque nell’interesse del trader individuare le azioni di una società possibilmente affermata nel proprio settore, che abbia riportato un utile negli anni perlopiù positivo e che, possibilmente, distribuisca i dividendi ai propri azionisti. I dividendi sono una parte del profitto della società, la quale li ripartisce annualmente fra gli azionisti.

Le società per azioni che pagano dividendi regolari sono buone per ottenere un introito sicuro e periodico, ma nulla vieta all’azionista di reinvestire il denaro per far crescere il proprio capitale. Il consiglio dei professionisti è quello di diversificare il trading e adottare una strategia operativa che vada a negoziare su un pacchetto azionario di società differenti.

Per i più inesperti, essere ben diversificati e investire a lungo termine può mantenere basso il rischio di perdita e portare buoni rendimenti, ovviamente, nel tempo.

Il conto demo: operare senza rischiare
Quando si decide di speculare nei mercati finanziari, bisogna adottare una strategia che permetta di abbassare i rischi e trarre i migliori profitti.
Per i trader alle prime armi possono essere di grande aiuto i servizi offerti dalla società di brokeraggio. In molti casi tali servizi sono, previa iscrizione alla piattaforma, interamente gratuiti e permettono di ottimizzare la strategia di trading.

Gli strumenti tecnici come l’analisi giornaliera dei mercati e i grafici riportanti le oscillazioni dei prezzi, saranno un ottimo punto di inizio per organizzare un piano operativo e scegliere il momento e i prodotti migliori per la negoziazione.

Inoltre, il conto demo online permetterà di compiere una simulazione virtuale del trading e valutarne l’efficienza, un esempio può essere la demo di etoro, messa a disposizione per i clienti del broker omonimo. Inoltre la simulazione non presenta limiti di tempo e permetterà di far esercitare il trader sul campo, in maniera tale che possa operare sui mercati appena avrà acquisito l’esperienza pratica necessaria.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!