PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Aggredisce il nuovo compagno della sua ex: 57enne in manette a Pesaro

Il fatto è avvenuto in via Boccherini nella serata di sabato 4 luglio

738 Letture
commenti
Auto della Polizia 113

Un 57enne residente a Pesaro è stato arrestato nella serata di sabato 4 luglio a seguito di un’aggressione compiuta ai danni di un rivale in amore in via Boccherini.

L’uomo finito in manette vi si è recato alla ricerca del nuovo compagno della sua ex-partner, iniziando quindi a danneggiare l’automobile del contendente, parcheggiata in strada: ne è nata una colluttazione, al termine della quale il proprietario della vettura ha riportato la peggio.

Grazie ad alcune segnalazioni sul posto si sono presentati gli agenti della Polizia di Stato, che hanno tratto in arresto il 57enne nonostante l’accanita opposizione dimostrata da quest’ultimo: egli è ora accusato di resistenza a pubblico ufficiale, lesioni e danneggiamenti.

L’uomo vittima dell’aggressione, poi soccorso dai sanitari del 118 e condotto in ospedale per accertamenti, se l’è cavata con ferite giudicate guaribili nell’arco di una settimana.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!