PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Operaio ferito gravemente a Montefelcino, sul posto l’eliambulanza

Protagonista della vicenda un giovane di 24 anni, poi trasportato in condizioni gravissime all'ospedale di Torrette di Ancona

1.073 Letture
commenti
Eliambulanza, 118, soccorsi

Grave infortunio sul lavoro a Montefelcino alle prime luci dell’alba di venerdì 17 luglio: a rimanere ferito è stato un operaio di 24 anni, il quale ha riportato lesioni molto serie alla testa.

Poco dopo le 6.00 il giovane lavoratore, B.L. le sue iniziali, stava partecipando allo smontaggio di una tensostruttura ubicata presso la frazione di Sterpeti quando, all’improvviso, è stato colpito al capo da una barra metallica che gli ha causato un forte trauma cranico e probabili fratture.

Il 24enne, di origini campane ma residente a Porto Recanati, è stato soccorso sul luogo dell’incidente da parte del personale sanitario del 118, per poi essere trasportato in condizioni critiche in eliambulanza all’ospedale regionale di Torrette di Ancona.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!