PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Imprenditore rapinato a Fano, sottratto un orologio da decine di migliaia di euro

L'uomo è stato minacciato da due individui in sella a una motocicletta, poi dileguatisi con il bottino

1.269 Letture
commenti
auto dei Carabinieri, gazzella, 112

Rapina a mano armata a Fano nella giornata di martedì 21 luglio: un imprenditore residente nella frazione di Roncosambaccio è stato infatti minacciato da due individui a volto coperto, fuggiti poi con un cospicuo bottino.

Il fatto si è verificato nelle prime ore del pomeriggio. La vittima del furto stava facendo ritorno a casa quand’è stato notato da due soggetti in sella a una motocicletta, ai quali non è passato inosservato il costoso Rolex al polso dell’uomo.

I due hanno quindi seguito a distanza l’imprenditore fino alla località Villa, dove sono entrati in azione approfittando dell’assenza di altre persone sul posto: dopo aver affiancato l’automobile del loro obiettivo i rapinatori, armati di pistola, hanno quindi intimato all’uomo di consegnare il proprio orologio, per poi far perdere le proprie tracce una volta messe le mani sul prezioso oggetto, valevole all’incirca 50.000 euro.

Tutt’ora in corso le ricerche dei malviventi da parte dei Carabinieri di Fano: elementi utili per la loro identificazione potrebbero essere forniti dalle numerose telecamere ubicate a Fano.

Athos Guerro
Pubblicato Mercoledì 22 luglio, 2020 
alle ore 18:19
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!