PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Investimento mortale lungo la tratta ferroviaria tra Pesaro e Fano

Ignota l'identità dell'uomo deceduto, che si sarebbe gettato volontariamente sotto il convoglio

1.389 Letture
commenti
treni, ferrovie, treno, stazione ferroviaria

Nella notte tra giovedì 17 e venerdì 18 settembre un uomo dall’età approssimativa di cinquant’anni si sarebbe tolto la vita gettandosi sotto un treno nel tratto compreso tra Pesaro e Fano.

Il fatto è avvenuto intorno alle ore 3.00. Ancora ignote l’identità e le motivazioni dell’individuo in questione, morto sul colpo dopo essere stato investito tra un convoglio partito da Bologna e diretto ad Ancona.

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti Vigili del Fuoco, Polizia di Stato e Polizia Ferroviaria. Considerevoli le ripercussioni sulla circolazione, con diversi treni cancellati e altri che hanno accumulato ritardi di oltre 2 ore rispetto ai normali tempi di percorrenza.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!