PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Scattato il sequestro nei confronti di una ditta di sanificazioni vicina a un clan camorristico

Decisive le indagini condotte dalla Guardia di Finanza

660 Letture
commenti
Guardia di Finanza, 117, fiamme gialle

Quattro persone risultano indagate in seguito all’operazione condotta dalla Guardia di Finanza di Rimini nei confronti di una ditta operante nel settore delle sanificazioni.

Le indagini inizialmente si sono concentrate su un individuo di origini campane, S.E. le sue iniziali, ritenuto vicino al clan camorristico dei Di Lauro. Le Fiamme Gialle hanno scoperto come, volendo approfittare delle possibilità economiche legate alla pandemia di Covid-19, l’uomo fosse entrato in società nella suddetta ditta di pulizie, la quale effettuava interventi di vario tipo tra le province di Rimini e Pesaro – Urbino.

Così, su indicazione del Gip del Tribunale di Rimini, il personale della Guardia di Finanza ha infine posto sotto sequestro l’attività in questione.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!