PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Minaccia un suo coetaneo con un taglierino, 19enne denunciato a Pesaro

Il fatto si è verificato nella giornata di martedì 22 dicembre

868 Letture
commenti
auto dei Carabinieri, gazzella, 112

Un giovane poco più che maggiorenne è stato denunciato dai Carabinieri di Pesaro per aver minacciato un suo coetaneo nella serata di martedì 22 dicembre.

Secondo quanto ricostruito dalle forze dell’ordine il giovane, un 19enne di origini siciliane, si sarebbe incontrato in via Grazioli con un ragazzo originario dell’America latina, verso cui vantava un credito di alcune decine di euro.

Al termine di un’accesa discussione, il 19enne avrebbe quindi estratto un taglierino, con il quale avrebbe preteso la restituzione del denaro: fortunatamente, i due contendenti sono stati separati da altri giovani presenti sul posto, prima che la situazione potesse degenerare ulteriormente.

I Carabinieri hanno infine denunciato il protagonista della vicenda per minacce e porto abusivo di armi od oggetti atti a offendere.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!